martedì 14 luglio 2015

Primo quasi autoscatto quasi autoritratto - "Dietro LA FOTO" [4]

Il sabato sera d'estate, di solito, si sta a sbevazzare in un pub, io mi sciacquo la bocca con la vodka alla menta, altri ballano fino all'alba. 
Eppure guardando il cielo al confine con le montagne mi è scappata di mano la voglia, è proprio il caso di dire incontenibile, di salirci in montagna, per vedere le stelle più da vicino o meglio allontanarmi dalle luci della civiltà per far venir fuori il cielo, un po' come levigare un diamante grezzo. 


Sul piazzale di un belvedere, dopo aver scattato foto da ogni prospettiva reputata degna, magica e sognante dal mio occhio, ho pensato di poter perdere qualche secondo per scattare foto a persone inserite in nel posto naturale, perfetto, in cui stavamo vivendo quei minuti. Dopo un paio di prove con alcuni amici presenti, notata la buona riuscita mi sono chiesto: perché devono uscire bene loro? E io Da qui è nata la foto (quella in basso).

Dunque questa fotografia è un quasi autoscatto nel senso che ho impostato i parametri sulla macchinetta ed ho incaricato un mio amico di tenere premuto il bottone fino a un mio urlo a bocca chiusa (e per farlo udire 'sto urlo...) per evitare di muovermi (i tempi di apertura per gli scatti notturni devono essere lunghi).

È anche un quasi autoritratto essendoci delle intruse: le lucciole!
Il vento muove fili d'erba e allo stesso modo sposta i capelli. 
Le nuvole più alte e più basse sembrano zucchero a velo. 
E poi stelle VERSUS luci della città.

     
                                                                                © Anto Superbat

8 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Certo che passo...😉davvero hai realizzato un
    grande autoritratto...geniaccio che non sei altro....aaa e per la cronaca ho preso in prestito una tua frase meravigliosa per lo stato di wath's up'che non si respira solo inspirando'😉😉😉

    RispondiElimina
  3. CAVOLI, MI SEGUI DAVVERO TANTO. GRAZIE BARBARAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  4. Hahahaha! Adesso ti riconoscooooooo

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina